Everyday arts & poetry magazine

Archive for ‘December, 2013’

The Cub (2013), a Sundance selected short film by Riley Stearns. A screenshot from the film.

The Cub (2013)

Choosing a short film is a bit like matching wine & food: if well paired to the mood, can save your day. That’s exactly what happened to me when I bumped into The Cub, a Sundance-selected short film by Riley Stearns: its full-bodied texture with mild sarcastic notes, hints of blood and other primordial flavours, counterbalanced to perfection a tedious aftertaste of Christmassy goodness kindness gentleness & Co. Same for you, and enjoy!

Advertisements
Amazing Peace

La meraviglia della Pace

Il Natale è alle porte. Oggi voglio condividere con tutti i lettori di Bastart la traduzione di Amazing Peace, un testo scritto proprio per celebrare lo spirito del Natale senza moralismi e privo di retorica. Piuttosto un vero e proprio canto di Pace.

Maki Sozan, Four crows flying in a snowstorm - 20th century - Museum of Fine Arts

December (save me from Xmas)

In the month of delirious jingle bells, this ironic film by Andreas Pasvantis is a soul-saving poem, an anti-aging serum, or simply, a great short. What was it like, “Irony is the salt of existence..?” Enjoy these salty 01:35

Dankwart Bakermat - Seven Nation Snowhites

La garanzia di salvezza

Come in altre poesie di Maya, anche in ognuno di questi brevissimi ritratti, le donne sono sicure di se stesse: accettano le loro caratteristiche fisiche, sono orgogliose del loro aspetto, qualunque esso sia, e riescono a farne un punto di forza; sono donne forti e molto fiduciose.

U.S. National Archives

Da Ariosto a Youtube: l’infinita saga dell’ippogrifo

Quando è partito, le oche e le rondini se n’erano andate già da tempo: emigrare a novembre è come prendere (o perdere) l’ultimo treno… Ma le scadenze e i limiti che scandiscono le vite dei volatili migratori fanno poco senso all’ippogrifo, una creatura no limits per eccellenza. Ed è stato proprio questo il leitmotif della sesta edizione appena conclusa del Festival deIl’Illustrazione di Pavia, ovvero il viaggio inteso come ricerca, scoperta, incontro e desiderio di conoscenza. Bastart TV, il canale video ufficiale del Festival, ha seguito, con lo sguardo da poeta e l’animo da ornitologo, gli eventi ed incontri dell’edizione dedicata alla fantastica creatura. Le brevi video pillole – tutte reperibili su YouTube – sono un contributo, seppur piccolo, per diffondere il meme di questo affascinante mito. Ecco le ultime “puntate” da non perdere.

Dankwart Bakermat - Memory in the attic

Quando vieni a me

Nella seconda parte della poesia il lettore è portato in una soffitta piena di ciondoli, gingilli e bauli di parole segrete. C’è spazio per una riflessione sul tempo: quello dei bambini, in cui ci si perde tra i giochi e nei giochi; in cui si va oltre se stessi e allo stesso tempo si è pienamente presenti a se stessi.